CESARE BERLINGERI

 

un polittico per la città

 

sabato 10 maggio alle ore 18.30.

dialogo aperto con CESARE BERLINGERI  e PAOLO AITA

 

 

L’Associazione d’Arte Contemporanea Vertigo prosegue i suoi incontri con gli autori. Dopo il poeta Paolo Ruffilli, tocca ora a Cesare Berlingeri, l’artista calabrese ormai conosciuto e apprezzato, per le sue tele piegate, anche oltre i confini nazionali. Reduce da una lunga esperienza in Brasile, dove si sono succedute tre sue mostre, Berlingeri ritorna, dopo la grande esposizione di due anni fa, nello spazio di via Rivocati 63, per un pomeriggio di incontro e riflessione sulla sua arte e sull’arte in generale, coadiuvato dal critico e curatore artistico di Vertigo Paolo Aita. Con l’occasione sarà presentato un suo recentissimo lavoro in sei pezzi creato apposta per lo spazio espositivo cosentino dal titolo “Costellazione – Un polittico per Cosenza”. Saranno esposte altre sue opere. L’appuntamento è per sabato 10 maggio alle ore 18.30. 

 

 

 presentazione e dialogo dell'artista con i presenti

 

foto di gruppo con gli amici di Vertigo